Etna vulkaan en theater van Taormina

Taormina

Taormina è una delle località turistiche più famose della Sicilia. Si trova a nord-est dell’isola, nella regione di Messina. La città è molto popolare, grazie alla sua bellissima posizione sul Mar Ionio, la costruzione della città e per i vari monumenti storici.

Uitzicht vanuit Taormina op zee

La città di Taormina è situata su un crinale a circa 206 metri sopra il livello del mare. Dalla città ci si affaccia sul mare, sulla splendida natura verde circostante e sul vulcano Etna.

Luoghi da visitare a Taormina

A Taormina si può facilmente trascorrere un’intera giornata. Iniziate la giornata scoprendo la città e le sue bellezze. Non solo le chiese, ma anche i panorami e i palazzi sono una festa per gli occhi. Si può concludere la giornata con un pomeriggio a godersi il sole, il mare e la splendida vista dell’Isola Bella.teatro greco taormina

Se siete a Taormina, visitate sicuramente:

  • Duomo di San Nicola
  • Teatro antico
  • Villa Comunale
  • Isola Bella
  • Chiesa di San Giuseppe (vedi foto sotto)

San Giuseppe kerk in Taormina

isola bella dall alto

Dal 2006 Taormina, insieme all’Isola Bella, è stata inserita nella lista dei luoghi nominati dall’UNESCO.

La città è stata anche lo sfondo di vari film. Si trattava principalmente di film Italiani. Il film più famoso che è stato girato qui è “The Gotdfather: Part lll”.

Vacanze a Taormina

Vuoi andare in vacanza a Taormina? Scegli un alloggio a Taormina, cosi per vivere proprio la città in piena sia di giorno che di sera. Noi consigliamo di passare almeno 2 giorni a Taormina, cosi da poter conoscere sia la città e le sue attrazioni, sia Isola Bella ed il suo mare splendida.

Avete solo un giorno? Allora andate la mattina presto a Isola Bella e poi scoprite la città nel pomeriggio ed in prima serata. Vi consigliamo di visitare almeno l’Antico Teatro da dove si gode di una fantastica vista sul vulcano Etna!

Theater Taormina met de Etna

Dormire a Taormina è abbastanza costoso. Come alternativa potete scegliere per alloggiare in zona, come per esempio a Giardini Naxos che si trova al mare. La città è facilmente raggiungibile da qua, prendendo l’autobus.

Storia di Taormina

Taormina ebbe origine nel 358 a.C. e fu chiamata Tauromenion. Il luogo fu fondato da rifugiati greci provenienti da Nasso. Così la città divenne una tipica colonia greca, riconoscibile dal teatro. Più tardi arrivarono i Romani che restaurarono tutto.

Dopo la caduta di Costantinopoli, la città di Siracusa divenne meno importante, facendo di Taormina la nuova capitale della Sicilia orientale. Dal 9° all’11° secolo gli arabi sono stati sull’isola. Occuparono Taormina e distrussero gran parte della città.

I Normanni che sono venuti dopo hanno restaurato la città e riportato la fede cristiana. Così costruirono molti monasteri.

Eventi a Taormina

La città è anche il palcoscenico di vari eventi tra cui l’annuale festival del cinema: il Taormina Film Fest. Ottobre è il mese dell’arte con: “Taormina Arte”. Per questo evento, a metà giugno si terrà al Teatro Greco una cerimonia di presentazione del Premio Internazionale dei Giornalisti. L’evento più noto è il vertice del G7 che si è riunito qui il 26 e 27 maggio 2017.

balcone fiori taormina

Accessibilità Taormina

La città è facilmente raggiungibile attraverso l’autostrada, la A18, che va da Messina a Catania. Tuttavia, bisogna tener conto del fatto che si deve pagare il pedaggio quando si guida in autostrada. Se non si vuole guidare in autostrada, si può prendere la strada provinciale (Strada statale) 114 tra Orientale Sicula Messina e Siracusa.

Nelle vicinanze c’è anche una stazione ferroviaria chiamata Taormina-Giardini, dove è possibile prendere il treno da Messina e Catania. C’è una funivia da Mazzarò-Taormina (sotto la città, vicino all’Isola Bella) per il centro della città.

Notizie

Nuovo collegamento aeroporto Catania

Catania | Da oggi possiamo usufruire di un servizio importante che mancava …

Eruzione dell'Etna al tramonto

Linguaglossa | Il 16 febbraio, all'imbrunire, il cratere di Sud Est dell'Etna …

L’Etna rispetta la zona Rossa

Linguaglossa | La Sicilia bloccata in zona rossa e non può mancare …

Più notizie