Necropolis Pantalica - Anniek e Alessandro

Pantalica

Scoprite un paradiso dove storia e natura si incontrano? Poi visitate la Riserva Naturale di Pantalica durante la vostra vacanza in Sicilia. Questa riserva naturale, la necropoli di Pantalica, è iscritta nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO e si trova a circa 40 km da Siracusa e a circa 60 km da Catania.

Pantalica è molto grande. Ci sono diverse località da dove è possibile visitare questa bellissima riserva naturale. È possibile visitare le necropoli di Pantalica da Sortino, Ferla e Cassaro. Le tombe rupestri si trovano nella riserva naturale Valle dell’Anapo, attraverso la quale scorre il fiume Anapo.

Necropolis van Pantalica

Passeggiata nella Necropoli di Pantalica

La passeggiata a Pantalica è gratuita e potete camminare qui da soli. Nella zona ci sono diverse passeggiate segnalate e i sentieri escursionistici sono ben curati. Durante la passeggiata si possono visitare anche le varie tombe rupestri (le necropoli).

All’ingresso del patrimonio mondiale dell’UNESCO c’è un punto informativo. Qui viene registrato chi entra nella riserva naturale e la vostra temperatura viene misurata (ora durante Covid). Si prega di notare che la riserva naturale è chiusa con la pioggia e anche i 2/3 giorni successivi! Questo a causa di possibili frane dei sentieri escursionistici.

Passeggiata da Sortino al fiume Calcinara

Alessandro ed io siamo andati a piedi al fiume Calcinara da Sortino. (ottobre 2020) Si tratta di una passeggiata abbastanza facile, adatta anche alle famiglie con bambini. Avevamo con noi il nostro figlio di un anno sulle spalle dentro il Minimeis.

Specifiche della passeggiata

  • Durata del viaggio di andata: 20 minuti
  • Durata viaggio di ritorno: 30 minuti
  • Lunghezza totale della passeggiata: 5 km
  • Dislivello: 200 metri
  • Difficoltà: semplice
  • Adatto ai bambini piccoli: sì

Posizione e parcheggio

Prendere l’uscita Sortino dalla E45 e seguire la strada in direzione di Sortino attraverso la SP2, la SP60 e la SP28. Seguire le indicazioni ‘Pantalica’. Abbiamo parcheggiato l’auto in questo punto vicino a Sortino.

Qui la strada è in un vicolo cieco e si può parcheggiare l’auto sul ciglio della strada. Il consiglio è quello di girare l’auto appena arrivate, in modo da ripartire poi facilmente. Il parcheggio è gratuito. Tuttavia, è importante parcheggiare l’auto sul ciglio della strada, in modo che altre auto possano passare facilmente.

La passeggiata

Qui si scende lungo un sentiero roccioso fino al fiume Calcinara. Si tratta di circa 20 minuti a piedi. Il sentiero è ben percorribile ma roccioso. Il percorso è abbastanza ampio, ma non ci sono barriere. Poiché qui ci sono dirupi alti, bisogna fare attenzione ai bambini. Lungo la strada ci si affaccia sulla valle e si vedono le tombe rupestri nella roccia. Ci sono alcuni punti ombreggiati durante il percorso, ma tenete presente che si cammina molto sotto il sole!

Wandeling Pantalica

Quando si arriva al fiume Calcinara si può andare in diverse direzioni. Se si prosegue dritto si attraversa il fiume e si può risalire dall’altro lato della valle verso la Necropoli di Pantalica. Io e Alessandro non l’abbiamo fatto perché nostro figlio doveva mangiare e dormire. Siamo rimasti al fiume, abbiamo passeggiato un po’ e mangiato il nostro panino.

Calcinara rivier Pantalica

Poi siamo risaliti dalla stessa strada. La strada del ritorno dura circa 30 minuti.

Consigli da portare alla Necropoli di Pantalica

  • Buone scarpe da tennis
  • Protezione solare (berretto/sciarpa)
  • Crema protettiva
  • Cibo e bevande (non c’è posto per mangiare!)
  • Asciugamano e costume da bagno se necessario

Galleria

Notizie

Nuovo collegamento aeroporto Catania

Catania | Da oggi possiamo usufruire di un servizio importante che mancava …

Eruzione dell'Etna al tramonto

Linguaglossa | Il 16 febbraio, all'imbrunire, il cratere di Sud Est dell'Etna …

L’Etna rispetta la zona Rossa

Linguaglossa | La Sicilia bloccata in zona rossa e non può mancare …

Più notizie